Aiap - Mostra - DX

card, plastic, event, expò, display, graphic, stamp DX, AIAP, design, panarella, davide
DX 2015 - AIAP



Organizzazione e progettazione dell'allestimento per  i 75 anni dell'AIAP tenutosi a Milano, Fabbrica del Vapore. L'allestimento è stato progettato interamente da Davide Panarella, seguendo le linee guida dei responsabili delle cinque mostre Aiap ,tutta la preparazione è stata prodotta in materiale riciclabile da RE Forma srl.


grafica, aiap, rappresentazione, lombardia, milano, evento, adi, ied
Totem in cartone ondulato all'ingresso della Fabbrica del Vapore  - Milano


DX 2015 - event AIAP (Italian visual communication design Association) Organization and design of the body for 25 years AIAP held in Milan, Fabrica del Vapore. The layout was designed entirely by Davide Panarella, following the guidelines of Aiap responsible all the preparation was produced in recyclable material from RE Forma srl.


associazione, visitatori, persone, person,
Pubblico durate la manifestazione DX


Confini / Boundaries è stato il tema dell’edizione 2015 di Aiap DX. I confini geografici, culturali, economici, metodologici, etno-antropologici, linguistici e disciplinari ridisegnano le proprie geografie suggerendo paesaggi mobili e in continua ri-configurazione di sé. Un tessuto magmatico in continuo movimento che impone una riflessione, a più livelli, sul ruolo dei progettisti nel ridisegno dell’ambiente e dei suoi artefatti e sul ruolo del progetto e la sua capacità di configurare nuove forme dell’abitare contemporaneo.


grafica, cinque, mostre, soci, progetto , grafico, adi


Le cinque mostre hanno avuto un duplice sguardo, rivolto alla contemporaneità e alla storia, intrecciando i confini temporali grazie all’accento sul valore del progetto. Pre-Visioni x Milano (Mostra a cura di Camilla Masciadri, Daniela Piscitelli) è un racconto, scritto da soci Aiap, sulla città; 70x70 AIAP ( a cura :Centro di Documentazione sul Progetto Grafico di Aiap Lorenzo Grazzani Francesco E. Guida )

racconta la storia della grafica italiana atraverso la storia dell’associazione; Millennials (Mostra a cura di Cinzia Ferrara, Monica Nannini, Carla Palladino) 
è uno sguardo attento sulla grafica di nuova generazione; Borders (a cura di: Mostra a cura di Officina Tipografica Novepunti in collaborazione con il Laboratorio Serigrafico del Leoncavallo)
 è una sperimentazione sul tema, 
Tessere d’autore (Mostra a cura di Cinzia Ferrara, Carla Palladino) 
è un piccolo “cammeo” regalato dai soci onorari ai soci Aiap.


arte, artista, grafico, grafica, museo, turista
insieme mostre DX

Borders / Boundaries was the theme of the 2015 Aiap DX. The geographical boundaries, cultural, economic, methodological, ethno-anthropological, linguistic and disciplinary redesign their geographies suggesting movable scenery and constantly re-configuring itself. A fabric in continuous movement of magma which requires a reflection on several levels, the role of designers in redesigning the environment and its artifacts and the role of the project and its ability to set up new forms of contemporary living.



panarella davide

The five exhibitions took a double look, turned to the contemporary and history, intertwining the temporal boundaries with the accent on the value of the project. Pre-Visions x Milano (Exhibition curated by Camilla Masciadri, Daniela Piscitelli) is a short story written by Aiap members, city; 70x70 AIAP (by: Center of Documentation on the Project Chart Aiap Lorenzo Grazzani Francesco E. Guida)
It tells the story of the Italian graphic atraverso the history of the association; Millennials (Exhibition curated by Cinzia Ferrara, Monica Nannini, Carla Palladino) is an attentive eye on the next-generation graphics; Borders (ed: Exhibition by Novepunti Letterpress Workshop in collaboration with the Laboratory of Serigrafico Leoncavallo) is an experimentation on the subject, signature cards (Exhibition curated by Cinzia Ferrara, Carla Palladino) is a small "cameo" given by honorary members to Aiap members.

vista di insieme mostra DX

esposizione, colore, onda, cartone, swing, cardboard, paper
piedistalli espositivi per tessere d'autore


Visitatori evento AIAP - DX

supporti espositivi

evento , cavalletti, cartone, riciclato, comieco, cnc, controllo numerico, 3d, sismico
Cavalletti espositivi

windows, cardboard, protezione, panarella
supporto IPAD

tablet, panarella, indice,
Particolare supporto IPAD



super, manifestazione, biennale, venezia, milano, design, week, moda, event
cavalletti espositivi

pannelli espositivi




fonti AIAP.it

Espositore in cartone ondulato - "Esbro"


"ESBRO" is a multipurpose display designed and manufactured for the company Formaperta Ltd.
the characteristic is the total absence of adhesives, this makes "ESBRO" a single product and totally recyclable.


"ESBRO" è un espositore polivalente studiato e realizzato per l'azienda Formaperta srl
la caratteristica è la totale assenza di collanti, questo fa di "ESBRO" un prodotto unico e totalmente riciclabile.​

cardboard - exposition - object - book
espositore "esbro"
designer: Davide Panarella
Factory: Formaperta srl


davide panarella - formaperta -
espositore "esbro"
designer: Davide Panarella
Factory: Formaperta srl


per arredi in cartone ondulato e personalizzazioni scrivetemi
davidepanarella@gmail.com

DR 5



La DR 5 è un SUV commercializzato dalla casa automobilistica italiana DR Motor Company in Molise, Macchia di Isernia (IS).
Si tratta di un'autovettura strettamente derivata dalla Chery Tiggo con la quale condivide quasi tutte le parti.
Quello che proponiamo è il futuro restyling della vettura di Macchia di Isernia, la futura DR5.


DR5 restyling
DR5 Restyling Ambassador


Nel veloce fotoritocco vi mostriamo sia la vettura con la famosissima strategia di Marketing DR denominata "Ambassador" sia la classica vettura che probabilmente sarà commercializzata nei prossimi mesi.


2014, 2013, 2011, 2015, 2016
DR5

Franco Anthony Angelone,Jr.

Franco Anthony Angelone,Jr., ... Frankie per gli amici.
 Frankie è stato prima di tutto un caro amico, purtroppo ci ha lasciato l'8 Gennaio 2014 appena 29 enne.
In questo post non vi perlerò solo del designer o solo dell'uomo Franco, ma di entranbi, entrambi perchè Franco senza il design automobilistico non era nessuno e il design automobilistico senza Frankie non sarà più lo stesso.
 ANGELONE Franco Jr., ... Frankie for friends.

  Frankie was first of all a dear friend, unfortunately passed away January 8, 2014 as soon as the 29-year-old.

In this post there perlerò only the designer or just man Franco, but another into, both because Franco was not without automotive design and automotive design without any Frankie will never be the same.


Davide Panarella e Franco Angelone


Franco angelone nasce a Guelph, Ontario, Canada, il 22 Febbraio 1984 da genitori italiani, infatti, ha sempre avuto un legame stretto con l'Italia, facendo di tutto per tornarci prima come studente poi come designer.
Si è laureato al College for Creative Studies grazie al quale trascorse un semestre presso il Design Academy , Firenze . Dopo la laurea ho poi conseguito il Master presso la Domus Academy di Milano , Italia , insieme a giovani designer quali: Joo Won Maeng,  Siddharth Rane, Davide Panarella, Shin Kang ed altri nomi noti nel campo del design.
 Angelone Franco was born in Guelph, Ontario, Canada, February 22, 1984 to Italian parents, in fact, has always had a close connection with Italy, doing everything to go back first as a student then as a designer.

He graduated at the College for Creative Studies with which he spent a semester at the Design Academy, Florence. After graduation, I then received a Master at the Domus Academy in Milan, Italy, along with young designers such as Maeng Joo Won, Siddharth Rane, David Panarella, Shin Kang and other well-known names in the field of design.

 
Frankie e i Compagni del corso della Domus Academy con Marco Bonetto


 
A questo periodo risale il progetto dell' Audi Q9 super Luxury
In this period dates the project of 'Audi Q9 super Luxury



 
franco Angelone
Audi Q9 Super Luxury


Il designer in questo progetto conserva a pieno lo stile AUDI, iesce a far nascere la vettura dal riproporzionamento delle linee A3 in chiave SUV. Le originarie linee tondeggianti sono diventate spigolose contribuendo notevolmente allo slancio della vettura.
 The designer in this project to preserve the individuality AUDI, Iesce to give birth to the car by re-proportioning of the key lines A3 SUV. The original rounded lines have become greatly contributing to the angular momentum of the car.

 Tornato in Canada Divenne Fiat Ambasciatore a Wellington Motors Ltd. a Guelph .  
Alla fine con le sue grandi capacità va a  vivere il suo sogno a Maranello , Italia ,  andando finalmente a lavoraro alla Ferrari s.p.a. come designer.
 Back in Canada became Fiat Ambassador in Wellington Motors Ltd. in Guelph.

At the end with its large capacity goes to live his dream in Maranello, Italy, finally going to lavoraro to Ferrari SpA as a designer.

 
franco angelone, canadian designer, guelph
Ferrari F80 Madonna by Franco Angelone


Studio di Franco Angelone

ferrari, enzo, Angelone Franco
sketch Ferrari Franco Angelone
Franco Angelone
Franco Angelone all'ingresso dello stabilimento Ferrari




Franco resterai sempre nei nostri cuori, grazie per quello che hai dato al design ma sopratutto grazie di essere entrato nelle nostre vite... Ci hai insegnato che nessun sogno è troppo grande per essere vissuto!
 Franco will always remain in our hearts, thank you for what you have given to the design but most of all thanks for being came into our lives ... You taught us that no dream is too big to be lived!
Ciao Franco!



Franco Anthony Angelone,Jr. Guelph, Ontario February 22, 1984 - January 8, 2014

Camaro zl1 UTE

Questa proposta di stile è una trasformazione della ormai famosissima Camaro Zl1, vettura entrata nella fantasia degli amanti delle vetture rude e crude, grazie anche ai numerosi film che l'hanno resa attrice.

L'idea è stata quella di trasformare questa sportiva in un pick up molto utilizzati al di fuori del nostro paese.

camaro ute
UTE camaro

holden ute
camaro pick up

Facelift Lincoln MKT


 In questo articolo vi è un veloce restyling della famosa (negli USA) Lincoln MKT, una vettura che nel mercato italiano non è mai arrivata, molti nel bel paese non ne conoscono neanche l'esistenza.
La lincoln MKT è una vettura crossover di dimensioni:

 In this article there is a quick makeover of the popular (in the U.S.A) Lincoln MKT, a car that the Italian market has never arrived, many in the beautiful country does not even know existed.

The Lincoln MKT is a crossover vehicle size:


Lunghezza 5.273-5.293 mm
Larghezza 1.930-1.999 mm
Altezza 1.623-1.712 mm
Passo 3.066 mm


Il restyling proposto è netto sull'anteriore e leggermente ritoccato sulla parte posteriore, il classico frontale della lincoln è stato completamente eliminato e evoluto in un frontale molto futuristico e pulito, trovando un giusto compromesso tra eleganza e sportività, cercando di unire il gusto americano al gusto europeo.

The redesign is proposed net on the front and slightly altered on the back, the front of the classic lincoln has been completely eliminated and evolved into a very futuristic and clean front, finding a balance between elegance and sportiness, trying to unite the American taste to European taste.

 
mkt lincoln, restyling, facelift, new, 2014
facelift della MKT

La linea è pressocchè identica, i cambiamenti apportati riguardano principalmente il paraurti anteriore, la mascherina frontale e il portellone del vano motore.

The line is the almost identical, the changes relate mainly to the front bumper, the front bezel and the door of the engine compartment.
restyling detroit mkt lincoln, back
back side of MKT
La parte posteriore della vettura invece differenzia da quella originale solo per il paraurti posteriore.
Tali cambiamenti non molto radicali sono stati scelti per ottenere una linea differente con il minimo cambiamento e limitando i costi di produzione.

The back of the car instead differs from the original one only for the rear bumper.

These changes not very radicals were chosen to obtain a different line with minimal change and limiting the production costs
.

Seapower gt 750 - 53° salone di Genova Ottobre 2013


dal 3 al 6 Ottobre 2013 si è inaugurato il 53° Salone Nautico Internazionale di Genova dove è stato presentato il "Seapower GT750", 

un gommone nato dalla collaborazione del cantiere "Seapower-Italia" e il designer Davide Panarella.

Il progetto sviluppato presenta un design elegante ma al tempo stesso sportivo, soluzioni intelligenti e ottimizzazione degli spazi, per una vita a bordo comoda e vivibile.

Lunghezza Fuori tutto: 770cm
Larghezza Fuori tutto: 309cm
Larghezza interna:196cm
Peso : 1200kg circa
Dimensioni prendisole di poppa: cm xcm
Portata massima passeggeri: 16
Carico massimo (passeggeri + bagagli + motore) KG
Categoria di  appartenenza: B.
Massima potenza applicabile: 220Kw (300Hp).
Diametro tubolari: 60 cm - 40cm.
Tessuto Hypalon 1650 dtx by Eol Staftex USA.
Doppio parabordo.

poppa, seapower GT 750, davide panarella design, boat designer, best boat design, aword, great design, panarella, davide
vista della poppa del seapower gt 750
immagine Seapower 750 Gt designer Davide Panarella
immagine Seapower 750 Gt designer Davide Panarella
immagine Seapower 750 Gt designer Davide Panarella
immagine Seapower 750 Gt designer Davide Panarella
 
seapower gt 750, salone nautico di genova, 2014, 2013, 53°, 54°
render seapower gt 750

formaperta, america, latina, cup, napoli, caserta, nocera, sabox, san cesareo
render Seapower GT 750 designer Davide Panarella

international
render Seapower GT 750 designer Davide Panarella

render boat
render Seapower GT 750 designer Davide Panarella

great design
render Seapower GT 750 designer Davide Panarella

render Seapower GT 750 designer Davide Panarella



immagine Seapower 750 Gt designer Davide Panarella
immagine Seapower 750 Gt designer Davide Panarella

immagine Seapower 750 Gt designer Davide Panarella
immagine Seapower 750 Gt designer Davide Panarella

immagine Seapower 750 Gt designer Davide Panarella
immagine Seapower 750 Gt designer Davide Panarella

immagine Seapower 750 Gt designer Davide Panarella
immagine Seapower 750 Gt designer Davide Panarella

immagine Seapower 750 Gt designer Davide Panarella
immagine Seapower 750 Gt designer Davide Panarella

chiglia rigida
immagine Seapower 750 Gt designer Davide Panarella

immagine Seapower 750 Gt designer Davide Panarella, salone camper parma
immagine Seapower 750 Gt designer Davide Panarella

Fiat 500 Abarth panarella racing



Su questa vettura abarth non abbiamo apportato modifiche estetiche, ma soltanto modifiche grafiche per il concorso #MYR


fiat 500
500 abarth panarella graphic

 sulle fiancate vi sono i simboli più rappresentativi dell'abarth e della fiat 500 ossia il logo 500 e la bandiera dell'Italia che caratterizza il DNA della vettura.
I colori utilizzati sono il rosso colore dell'Italia nelle corse, bianco colore più venduto delle 500 stradali e nero colore che più si oppone agli altri due.

front 500
frontale fiat 500 abarth Panarella Style

Il Frontale è aggressivo, si è giocato molto sul design della 500 tirando fuori una grafica facciale quasi cartoniana.

fiat 500 abarth
back fiat 500 abarth

Il posteriore della vettura più serio rispetto all'anteriore, questo come segno di rispetto per i possibili piloti costretti ad inseguire la vettura.

car design sketch
top fiat 500 abarth